[How To] Installare centralino Voip Asterisk multifunzione

Asterisk Support Forum. Discussioni generali.

Moderatori: rgbsyst3m, asterweb

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

[How To] Installare centralino Voip Asterisk multifunzione

Messaggio da pilovis » giovedì 14 febbraio 2013, 14:59

Ecco una serie di documenti PDF che ho creato e che illustrano le operazioni "passo-passo" su come installare un centralino Asterisk/FreePBX con canali SIP e GSM (chiamare e ricevere da Asterisk tramite il cellulare + bluetooth), il tutto partendo da zero.

Le guide sono testate e funzionanti al 100%.

La scelta di utilizzare Ubuntu Server e' stata dettata dalla comprovata stabilita' di quest'ultimo rispetto alla criticita' da me riscontrata su Centos (distro originale per Asterisk) che' e' risultato molto instabile con il canale GSM chan_mobile (disastrosi Kernel Panics).
Ho utilizzato Asterisk ver. 1.6.2.24 (l'ultima della serie 1.6) per non dover correre dietro a mille aggiornamenti, dato che e' una release "chiusa" e sufficientemente stabile e matura.
All'interno delle guide ci sono anche le istruzioni su come applicare una Patch per il chan_mobile relativa alla ricezione degli SMS.

Seguiranno altri documenti relativi alla configurazione del chan_mobile per gli SMS (invio SMS e ricezione degli SMS su email) e la creazione di canali Google Voice/Talk e Skype (free).

Ecco i links dei documenti:

http://www.lovisolo.com/asterisk.pdf
http://www.lovisolo.com/chan_mobile.asterisk.pdf
http://www.lovisolo.com/configurazione.freepbx.pdf

P.S.: ovviamente la parte di configurazione del canale GSM (chan_mobile) puo' essere omessa se non desiderate utilizzare questa funzionalita'.

:)
Ultima modifica di pilovis il giovedì 21 febbraio 2013, 15:19, modificato 1 volta in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Installazione di un canale Skype con freeSwitch/asterisk

Messaggio da pilovis » venerdì 15 febbraio 2013, 12:33

Ecco la mia nuova guida per l'installazione di un canale Skype con freeSwitch interconnesso con Asterisk (sulla stessa macchina), per ricevere aggratisss :D chiamate Skype sul centralino.

La guida e' scaricabile qui:

http://www.lovisolo.com/asterisk.skype.pdf

Nota: questo canale non chiama gli utenti Skype, riceve solo.

Se vi interessa anche chiamare o avere canali Skype multipli mandatemi un messaggio privato.
Ultima modifica di pilovis il lunedì 18 febbraio 2013, 18:42, modificato 2 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Sintetizzatore vocale in Italiano per Asterisk (free)

Messaggio da pilovis » domenica 17 febbraio 2013, 17:58

Ecco come fare leggere ad Asterisk un testo in Italiano da una voce femminile tramite Google Translate.
Utile per annunci vocali o utilizzi piu' complessi come ad esempio la lettura automatica per telefono delle mails arrivate.

Dipendenze necessarie:

perl
perl-libwww
sox
mpg123
format_sln
occorre scaricare questo file : https://github.com/downloads/zaf/asteri ... 0.6.tar.gz

e soprattutto una connessione ad internet perche' la sintesi della voce avviene in tempo reale con Google Translate.

Sintassi:

agi(googletts.agi,"text",[language],[intkey],[speed])

exten => s,n,agi(googletts.agi,"Questa è una prova in italiano",it)
exten => s,n,agi(googletts.agi,"This is a test in english",en)
exten => s,n,agi(googletts.agi,"Esta es una prueba en español.",es)

nota: sono supportate quasi tutte le lingue del mondo (vedere qui per tutti i dettagli: https://raw.github.com/zaf/asterisk-goo ... ter/README)

-----------------------------------------
Ecco i comandi per l'installazione:
-----------------------------------------

su - root
wge thttps://github.com/downloads/zaf/asterisk-googletts/asterisk-googletts-0.6.tar.gz
tar- zxvf asterisk-googletts-0.6.tar.gz
cd asterisk-googletts-0.6
cp googletts.agi /var/lib/asterisk/agi-bin/
chmod 755 /var/lib/asterisk/agi-bin/googletts.agi
apt-get install perl
apt-get install libwww-per
apt-get install sox
apt-get install mpg123

NOTA: attenzione che questo forum taglia i links troppo lunghi come quello sopra, per cui occorre copiarlo e incollarlo nuovamente nel comando.

Ora creiamo l'estensione 995 che ci leggera' il testo che andremo ad inserire con il comando:

nano /etc/asterisk/extensions_custom.conf

all'interno inseriamo queste righe:

exten => 995,1,Answer
exten => 995,2,agi(googletts.agi,"Il motore di sintetizzazione della voce",it)
exten => 995,3,agi(googletts.agi,"è stato installato",it)
exten => 995,4,agi(googletts.agi,"Arrivederci e grazie.",it)
exten => 995,5,HangUp

salviamo con ctrl+x

riavviamo FreePBX e Asterisk con il comando:

amportal restart

ora possiamo chiamare l'interno 955 e ascoltare la sinstetizzazione vocale :D

--------------------------------------------------------------

Esempio pratico per semplice messaggio vocale di benvenuto e poi suona l'interno 500:

exten => 996,1,Answer
exten => 996,2,agi(googletts.agi,"benvenuti nella mia ditta",it)
exten => 996,3,agi(googletts.agi,"la chiamata sta per essere trasferita",it)
exten => 996,4,agi(googletts.agi,"all'interno desiderato",it)
exten => 996,5,agi(googletts.agi,"attendere,",it)
exten => 996,6,Dial(local/500/n)
exten => 996,7,Hangup

In Inglese (la pronuncia e la sintetizzazione della voce sono fantastiche!):

exten => 996,1,Answer
exten => 996,2,agi(googletts.agi,"Welcome to our company",en)
exten => 996,3,agi(googletts.agi,"this call is being connected to the extension required",en)
exten => 996,4,agi(googletts.agi,"please wait",en)
exten => 996,5,Dial(local/500/n)
exten => 996,6,Hangup
Ultima modifica di pilovis il giovedì 21 febbraio 2013, 15:36, modificato 2 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Installare Google Voice/Talk su Asterisk (1.4 e successive)

Messaggio da pilovis » lunedì 18 febbraio 2013, 14:23

Come promesso ecco la guida per installare Google Voice su Asterisk (1.4 e successive) con FreeSwitch.

Al solito, la guida e' testata e funzionante.

La potete scaricare qui:

http://www.lovisolo.com/asterisk.google.pdf

Nota: questa linea riceve e chiama utilizzando Google Voice/Talk, se hai credito puoi anche utilizzarla per chiamare numeri di rete fissa e cellulari :)
Ultima modifica di pilovis il lunedì 18 febbraio 2013, 18:41, modificato 5 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Annuncio professionale in tre lingue - Asterisk Text2Speech

Messaggio da pilovis » lunedì 18 febbraio 2013, 18:27

Utilizzando la semplice procedura sopra descritta per il sintetizzatore vocale su Asterisk, ecco un annuncio assolutamente professionale in tre lingue (Italiano-donna, Inglese-uomo e Francese-donna).

In questo specifico esempio, per semplicita' ho settato un interno (997), inoltrando una linea di ingresso del centralino verso questo interno, partono prima gli annunci vocali e poi la chiamata viene inoltrata al gruppo di squillo 600.

Nota: sostituire i puntini ............... con il nome della vostra ditta.

exten => 997,1,Answer
exten => 997,2,Wait(1)
exten => 997,3,agi(googletts.agi,"Benvenuti in .........",it)
exten => 997,4,agi(googletts.agi,"La chiamata sta per essere trasferita",it)
exten => 997,5,agi(googletts.agi,"Attendere prego",it)
exten => 997,6,agi(googletts.agi,"Welcome to ........",en)
exten => 997,7,agi(googletts.agi,"This call is being diverted",en)
exten => 997,8,agi(googletts.agi,"Please old the line",en)
exten => 997,9,agi(googletts.agi,"Bienvenue à la .....................",fr)
exten => 997,10,agi(googletts.agi,"Nous recherchons votre corrispondant et vous assuron de tout nos effort pour reduir votre attent",fr)
exten => 997,11,agi(googletts.agi,"Rester en ligne s'il vou plait ",fr)
exten => 997,12,Goto(ext-group,600,1)
Ultima modifica di pilovis il giovedì 21 febbraio 2013, 16:17, modificato 6 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Client SIP gratuito per Asterisk MultiOS

Messaggio da pilovis » giovedì 21 febbraio 2013, 12:38

Ecco un ottimo client SIP gratuito per Asterisk (sia voce che video) che gira su Linux, Mac e Windows, supporta oltre al protocollo SIP anche i protocolli delle maggiori messaggistiche online (Facebook, Yahoo, ICQ, Jabber, MSN, ecc.)

https://jitsi.org

Per i dispositivi portatili (BlackBerry, Iphone, Android) invece c'e' questo:

http://www.linphone.org
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Riconoscimento vocale in Italiano - Asterisk Speech2Text

Messaggio da pilovis » giovedì 21 febbraio 2013, 15:01

... adesso il gioco si fa duro :D

Ecco le istruzioni di base di come configurare il riconoscimento vocale in Italiano (si possono usare moltissime lingue) e convertire tutto in testo dentro una variabile.

Se non avete pesanti accenti dialettali o gravi difetti di pronuncia, questo sistema riconosce veramente tutto in maniera eccezionale.
Provare per credere!

Motore di sintesi utilizzato: Google speech API

nota: e' indispensabile che la connessione ad internet sia attiva dato che il processamento della voce avviene online tramite Google Speech Recognition.

Istruzioni per Asterisk su Ubuntu server 10.04:
(prerequisiti indispensabili: aver seguito i miei post precedenti e le mie guide, soprattutto la parte relativa al text2speech)

su - root
wget https://github.com/downloads/zaf/as...ecog-0.5.tar.gz
tar -zxvf asterisk-speech-recog-0.5.tar.gz
cd asterisk-speech-recog-0.5
cp speech-recog.agi /var/lib/asterisk/agi-bin/
chown asterisk:asterisk /var/lib/asterisk/agi-bin/speech-recog.agi
chmod 755 /var/lib/asterisk/agi-bin/speech-recog.agi
apt-get install flac
apt-get install perl
apt-get install libwww-perl

Riavviare Asterisk.

Esempio di dialplan per riconoscimento vocale da mettere in /etc/asterisk/extensions_custom.conf

; esempio di riconoscimento vocale in Italiano - output su console e su audio sintetizzato
;
;
exten => 996,1,Answer()
exten => 996,2,agi(googletts.agi,"Dire qualcosa in Italiano dopo il bip, quando completato premere cancelletto.",it)
exten => 996,3(record),agi(speech-recog.agi,it-IT)
exten => 996,4,Verbose(1,Script returned: ${status} , ${id} , ${confidence} , ${utterance})
exten => 996,5,agi(googletts.agi,"${utterance}",it)
exten => 996,6,goto(2)
exten => 996,7,Hangup


ecco come si presenta l'output da console:

-- <SIP/100-00000001>AGI Script speech-recog.agi completed, returning 0
-- Executing [[email protected]:4] Verbose("SIP/100-00000001", "1,Script returned: 0 , 5dd4eb7fe1ebadacf233e9cf29b9f902-1 , 0.9693718 , prova riconoscimento vocale in italiano prova uno due tre prova ") in new stack
Script returned: 0 , 5dd4eb7fe1ebadacf233e9cf29b9f902-1 , 0.9693718 , prova riconoscimento vocale in italiano prova uno due tre prova
-- Executing [[email protected]:5] Hangup("SIP/100-00000001", "") in new stack

Poi la voce sintetizzata ripete al telefono quanto da noi detto (come e' stato riconosciuto) e ritorna a chiedere di dire qualcosa.

--------------------------------------
- Parametri e variabili di uscita:
--------------------------------------

Verbose(1,Script returned: ${status} , ${id} , ${confidence} , ${utterance})

- status: Return status. 0 significa successo, differente da zero significa che ci sono stati errori.
- utterance: e' la variabile contenente il testo riconosciuto.
- confidence: un valore che va da 0 a 1, 0 significa nulla riconosciuto, 1 significa tutto riconosciuto, un valore di 0.90 di solito significa che il testo riconosciuto e' corretto.

Nell'esempio sopra lo status e' = 0 (successo), e la confidence = 0.9693718 (molto alta)
Ultima modifica di pilovis il venerdì 22 febbraio 2013, 11:30, modificato 19 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Re: [How To] Installare centralino Voip Asterisk da zero

Messaggio da pilovis » giovedì 21 febbraio 2013, 15:17

Poi ...
se ho tempo (e voglia :) ) postero' una guida completa su come configurare la dettatura automatica in Italiano tramite Asterisk con invio di email contenente un documento con il testo dettato, inclusa punteggiatura (segretaria virtuale),
e anche come configurare la lettura automatica delle emails tramite telefono (con Asterisk),

e ancora il Voice2Dial in Italiano:

il centralino chiama il numero (o il numero corrispondente al nome) che viene pronunciato a voce, senza necessita' di digitarlo.
Da quando l'ho creato ho smesso di comporre numeri sulla tastiera del telefono :mrgreen:
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Voice2Dial chiamata a composizione vocale in Italiano

Messaggio da pilovis » venerdì 22 febbraio 2013, 11:14

Ecco qualcosa che in giro non troverete :)

Composizione numero telefonico con comando vocale in Italiano.

Prerequisiti: aver seguito le mie guide e aver installato Text2Speech e Speech2Text come descritto nei miei post precedenti.

Esempio Dialplan per Voice2Dial da mettere in /etc/asterisk/extensions_custom.conf

; Voice2Dial Chiama il numero che viene pronunciato a voce
; occorre una connessione ad Internet attiva
;
exten => 995,1,Answer()
exten => 995,2,agi(googletts.agi,"Pronunciare con voce chiara il numero breve o l'interno che si desidera chiamare",it)
exten => 995,3(record),agi(speech-recog.agi,it-IT)
exten => 995,4,agi(googletts.agi,"il numero pronunciato è",it)
exten => 995,5,agi(googletts.agi,"${utterance}",it)
exten => 995,6,agi(googletts.agi,"se il numero è corretto attendere in linea, altrimenti riagganciare e richiamare",it)
exten => 995,7,Wait(1)
exten => 995,8,GotoIf($[$["${status}" = "0"] & $["${confidence}" > "0.8"]]?success:retry)
exten => 995,9(success),goto(${utterance},1)
exten => 995,10(retry),agi(googletts.agi,"non capisco il numero. può ripetere per favore?",it)
exten => 995,11,goto(record)

Praticamente nell'esempio sopra indicato succede questo:

- chiamo il numero 995 (e' solo un numero che ho scelto per l'esempio)
- la voce guida sintetizzata dice: "Pronunciare con voce chiara il numero breve o l'interno che si desidera chiamare"
- io pronuncio il numero
- il sistema aspetta che ci siano almeno tre secondi di silenzio per capire che ho smesso di parlare
- dopodiche' mi ripete il numero con la voce sintetizzata dicendo: "il numero pronunciato è xxx se il numero è corretto attendere in linea, altrimenti riagganciare e richiamare"
- prima di comporre il numero il sistema fa anche un controllo di coerenza su quanto ho pronunciato e se non lo ritiene corretto mi richiede di pronunciare nuovamente il numero con il seguente messaggio sintetizzato:"non capisco il numero. può ripetere per favore?"
- poi compone il numero e mi connette.

Questa funzionalita' e' ottima per telefoni senza DTMF o senza tastiera, oppure per persone che hanno problemi motori alle mani o sono immobilizzate e possono usare solo una cuffia.

L'esempio sopra puo' essere arricchito con ulteriori funzionalita' del tipo: "dire [Si] se il numero e' corretto oppure [No] per ripeterlo", questo per non obbligare a riagganciare e richiamare nel caso il numero riconosciuto venga considerato coerente dal sistema ma sia sbagliato; esempio: pronuncio male cinquecentoquaranta e il sistema registra cinque cento quaranta e quindi 510040 invece di 540.

Nota: per ora ci fermiamo a numeri brevi e interni (fino a tre cifre), perche' occorrono routines un po' piu' complesse per il riconoscimento di numeri con piu' cifre, ma questo lo vedremo piu' avanti. :)
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Allarme SMS e telefonico tramite centralino (es. antifurto)

Messaggio da pilovis » sabato 16 marzo 2013, 16:57

Dopo le mie precedenti guide su come installare Asterisk e FreePBX:

http://www.lovisolo.com/asterisk.pdf
http://www.lovisolo.com/chan_mobile.asterisk.pdf
http://www.lovisolo.com/configurazione.freepbx.pdf
http://www.lovisolo.com/asterisk.skype.pdf
http://www.lovisolo.com/asterisk.google.pdf

ecco una breve e sintetica guida su come implementare un avviso di allarme tramite SMS e telefonata
ogni qualvolta viene lanciato un script sul server che ospita il centralino.

>> Prerequisiti
aver gia' installato e configurato Asterisk sulla stessa macchina con text2speech, se si vuole anche
un avviso tramite SMS occorre aver installato anche chan_mobile.

File di istruzioni: http://www.lovisolo.com/allarme.asterisk.pdf

Il sistema qui descritto puo' essere modificato e impiegato in moltissimi modi, anche senza text2speech, utilizzando invece un messaggio preregistrato o semplicemente una serie di "beeps", come ad esempio fanno le piastre madri per comunicarci condizioni di errore.
Puo' ad esempio essere utilizzato su un server importante per ricevere un avviso telefonico (e/o SMS) ogni qualvolta c'e' un problema sul server, o quando un utente si logga, oppure quando c'e' un attacco hacker, basta semplicemente installare Asterisk sul server (o su un server/pc di supporto) e dotarlo di un account SIP per le chiamate in uscita :)

NOTA: nel mio esempio ho utilizzato il canale chan_mobile perche' cosi' il messaggio di allarme puo' partire anche se la connettivita' internet e' assente dato che la chiamata e il SMS passano tramite il cellulare.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Cambiavoce per Asterisk

Messaggio da pilovis » domenica 24 marzo 2013, 13:56

Questa guida illustra come installare il modulo "cambiavoce" per Asterisk per alterare e rendere quasi irriconoscibile la nostra voce o quella del nostro interlocutore (in tempo reale) cambiandone la tonalita'.

La guida come al solito e' scaricabile qui:
http://www.lovisolo.com/cambiavoce.asterisk.pdf

NOTA BENE: da usarsi solo per scopo didattico! La voce cosi' modificata puo' essere facilmente ricostruita nella sua forma originale dal nostro eventuale interlocutore, semplicemente registrandola e ricorreggendone il tono.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

attenzione alla nuova guida :)

Messaggio da pilovis » venerdì 29 marzo 2013, 19:34

a breve una nuova guida su come ottenere un numero INUM internazionale (+883xxxxxxx) per chiamare ed essere chiamati gratuitamente da tutti i numeri INUM.
Inoltre, un numero di rete fissa USA (+1xxxxxxxxx) nello stato di New York per ricevere chiamate da tutto il mondo, configurando il tutto sul nostro centralino Asterisk.

Tutto gratis ovviamente, come sempre :)
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Bug Asterisk sui logs

Messaggio da pilovis » lunedì 15 luglio 2013, 22:33

Se nel file di configurazione di Asterisk settate "AllowSIPGuests = No" e "alwaysauthreject = yes", come consigliato da tutti i manuali che parlano di come mettere in sicurezza Asterisk, a causa di un bug non vedrete piu' nei logs di Asterisk gli indirizzi IP di un eventuale hacker che effettua dei tentativi di autenticazione "FAKE".

Questo e' un bug che sembra affliggere tutte le releases dalla 1.6 in poi.

Per risolvere in modo empirico il problema, occorre inserire nelle regole IPTables la seguente riga:

iptables -A INPUT -p udp -j LOG --log-prefix "udp connection: "

Questa regola forza il server a registrare nei logs tutti i collegamenti UDP, inclusi quelli sulla porta 5060, che e' quella che ci interessa.
Questo aumentera' la dimensione complessiva dei logs di sistema, ma la sicurezza innanzitutto!

Ovviamente e' importante nei controlli far combaciare i logs di asterisk dove appare la parola "Fake" con quelli dei messaggi di sistema (messages) di pari ora e data, che riportano la porta 5060.
Ultima modifica di pilovis il lunedì 15 luglio 2013, 23:16, modificato 10 volte in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Tentativi di attacco su Asterisk

Messaggio da pilovis » lunedì 15 luglio 2013, 22:34

Negli ultimi periodi i tentativi di attacco ai server Asterisk sono aumentati in modo esponenziale, ogni giorno registro almento 10 tentativi di attacco multipli che arrivano da diverse fonti in giro per il mondo,e questo succede su tutti i servers che gestisco.

Da controlli quotidiani sui miei server asterisk ecco la classifica delle nazioni dalle quali provengono la maggior parte dei tentativi di attacco ad Asterisk:

1) Palestina (PS) - 30%
2) Ucraina (UA) - 30%
3) Francia (FR) - 20%
4) Israele (IL) - 8%
5) Russia (RU) - 5%
6) USA (US) - 5%
7) altri 2% (Iran, Gran Bretagna, Canada, Cina, Germania)
Ultima modifica di pilovis il lunedì 15 luglio 2013, 23:10, modificato 1 volta in totale.
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

pilovis
Utente
Messaggi: 386
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 1:04
Località: Torino

Flooding dei log di Asterisk: Remote UNIX connection

Messaggio da pilovis » lunedì 15 luglio 2013, 22:43

Se installate Asterisk 1.6 (credo anche altre versioni) con FreePBX, quando ci si connette alla Cli di Asterisk con il comando "asterisk -r", si nota un fastidiossimo problema: nella console e nei log appaiono ininterrottamente delle righe come quelle qui sotto:

-- Remote UNIX connection
-- Remote UNIX connection disconnected
-- Remote UNIX connection
-- Remote UNIX connection disconnected

per risolvere il problema ecco la riga da aggiungere in /etc/asterisk/asterisk.conf :

hideconnect = yes
Il mio piccolo forum personale con tutte le mie guide: http://forum.49v.com
Sono consulente tecnico del Giudice per le indagini preliminari, valuto richieste di consulenza, in ambito Voip/Telefonia anche con grado di sicurezza militare.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Rispondi